Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home Appuntamenti
Appuntamenti
Solidarietà AL POPOLO MAPUCHE

Nella sede del CSOA del COX 18, in via Conchetta, è stata organizzata in collaborazione con l’USI milanese, domenica 12 novembre, una iniziativa d’informazione e di sostegno con la lotta del popolo Mapuche. E’ stata esposta per l’occasione una mostra sui Mapuche che i compagni di Ancona hanno messo a disposizione. Nel tavolo degli interventi dei relatori è stata posizionata la bandiera Mapuche, quella stessa che nel gemellaggio avvenuto con la sua comunità Mapuche Rodrigo Melinao in Cile, era stata scambiata con la bandiera dell’USI.

Leggi tutto...
 
Solidarietà al popolo Mapuche

"Nelle poche terre della Patagonia (tra il Cile e l'Argentina) rimaste ai Mapuche, Benetton vuole portare il “progresso” a suon di massacri e torture".


DOMENICA 12 NOVEMBRE 2017
Al CSOA COX 18 – Milano Via Conchetta 18


Ore 17.30 ”La solidarietà è la tenerezza dei Popoli” se ne parlerà con l' USI-AIT che di recente ha stretto un gemellaggio con la comunità Mapuche Rodrigo Melinao e con la Rete Internazionale in Difesa del Popolo Mapuche, gruppo di Milano.


Ore 20.00 Cena/buffet, con presentazione del numero di “Lotta di Classe”.
Ore 21.30 Proiezione filmato


Il ricavato sarà devoluto a sostegno della lotta dei Mapuche.

 
2° Congresso USI-AIT Parma

Sabato 11 novembre 2017, presso la sede di via Testi 2 dalle 15.30, si terrà il 2° congresso provinciale USI-AIT  Parma.

 

 

Passaparola!

 
4 Novembre ad Ancona

QUATTRO NOVEMBRE: GIORNATA ANTIMILITARISTA

CONTRO LE GUERRE, LA REPRESSIONE E IL MILITARISMO

LIBERE CITTA’ SENZA ESERCITI E POLIZIE


· Il Quattro novembre lo stato italiano celebra la “vittoria” nella prima guerra mondiale.

· Celebra un’immane carneficina, voluta dagli stati, dai nazionalismi e dai poteri finanziari.

· A morire furono i proletari e le classi povere di tutto il mondo, mandati con la forza a scannarsi nel nome della patria. 9 milioni caddero sui campi di battaglia; le vittime civili furono circa 7 milioni.

· Quella scelta ha avuto successivamente conseguenze a catena, fino ad oggi.

· Noi non festeggiamo la morte, noi chiamiamo il popolo al risveglio e alla lotta.

Leggi tutto...
 
4 Novembre a Reggio Emilia

Prossimi appuntamenti a Reggio Emilia:


Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 33

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe