Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  DeliverUnion


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home Appuntamenti

 

  •  

Firenze

Parma

Trieste

Appuntamenti
1M a Santarcangelo di Romagna

1 Maggio anarcosindacalista


Il 1 maggio al Workout Festival Del 1° Maggio a Santarcangelo Di Romagna, Via Calatoio Ponte, sarà presente un banchetto organizzato dai militanti dell’Unione Sindacale Italiana (USI-AIT) di Cesena e Rimini e dal Circolo Libertad-FAI di Rimini.


Saremo presenti a partire dalle 16.00

 
Primo Maggio a Parma

Anche quest’anno si terrà il primo maggio libertario a Parma (DECIMA EDIZIONE).

 

Appuntamento h 10 p.le Salvo D’Acquisto (zona barriera Saffi);

Leggi tutto...
 
Primo Maggio a Modena

Sabato 22 aprile, anniversario della Liberazione di Modena, ore 15, alla biblioteca Unidea in via Ganaceto 96, Modena, presentazione del libro Ribelli senza congedo, con l’autore Marco Rossi.

Leggi tutto...
 
Primo Maggio a Milano

PER UN 1 MAGGIO DI LOTTA INTERNAZIONALISTA

per rimettere al centro il conflitto di classe

 

Da tempo le forze politiche e sindacali che hanno tradito gli interessi delle classi lavoratrici ci vogliono far credere che la giornata del 1 maggio sia solo una ricorrenza celebrativa così come voluta da Stato e Chiesa. Una scadenza da calendario, utile solo a benedire una sorta di “santa alleanza” tra capitale e lavoro al fine del benessere nazionale.

Ma sappiamo bene che non è così!

In questa giornata le classi lavoratrici, le sfruttate e gli sfruttati di tutto il mondo, ricordano il martirio di quattro lavoratori assassinati dallo Stato statunitense l’11 novembre 1887. Quattro nostri compagni “colpevoli” solo di aver lottato insieme ad altre/i per i diritti della classe lavoratrice, a partire dalla lotta per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario.

Parola d’ordine ancora oggi attualissima e fondamentale.

La giornata internazionale ed internazionalista del 1 maggio è e rimane quindi una giornata di lotta, tesa a ribadire che l’emancipazione delle lavoratrici e dei lavoratori avverrà ad opera di loro stesse/i, o non ci sarà.

Leggi tutto...
 
1M

Sciopero generale!


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 32

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe