Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  DeliverUnion


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home Notizie Report 8M Reggio Emilia
Report 8M Reggio Emilia
Scritto da Administrator   
Mercoledì 08 Marzo 2017 19:34

8 MARZO SCIOPERO GENERALE!
SE TOCCANO UNA TOCCANO TUTTE!

Riuscito lo sciopero generale dell’8 marzo, buona la partecipazione nelle scuole, nei trasporti e nei servizi con alcune significative partecipazioni dalle fabbriche. Questo a dimostrazione della grande importanza del tema dal punto di vista sociale, l’elemento centrale delle iniziative sul tema non poteva che essere lo sciopero generale per le implicazioni che ha nei posti di lavoro e nei rapporti di classe.

Abbiamo ritenuto importante costruire la mobilitazione dell’8 marzo scendendo in piazza come lavoratrici e lavoratori, studentesse e studenti per la dignità e la libertà di tutte le donne del mondo, per l’opposizione alla violenza di genere in tutte le sue forme e per l’emancipazione completa di tutte e tutti.










La mobilitazione si è svolta anche contro l’ingerenza clericale nelle scuole e nella società che sta bloccando i percorsi di educazione alla differenza, al rispetto dei generi e delle diversità. Su questi capisaldi l’Unione Sindacale Italiana ha promosso questo sciopero in piena sintonia con quanto emerso dall’assemblea nazionale di Bologna di Non una di Meno.

In questo modo abbiamo costruito la mobilitazione in piazza Casotti che ha visto la partecipazione di lavoratori e lavoratrici, studenti e studentesse che hanno animato la mattinata con interventi, spettacoli musicali e teatrali e momenti conviviali. Come Unione Sindacale di Reggio Emilia riteniamo che le tematiche di questo 8 marzo siano la base su cui costruire le future lotte, in questo senso il fulcro della giornata non è stata la rivendicazione di diritti delegando la gestione della propria vita allo stato e alle istituzioni ma la volontà di mettere in discussione qui ed ora il processo di espropriazione dal lavoro produttivo con una lotta reale al di là di azioni parziali e simboliche.

Unione Sindacale Italiana – Reggio Emilia
Via Don Minzoni 1/d – RE
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
usireggioemilia.noblogs.org
FB: Unione Sindacale Italiana – Reggio Emilia
3459758803

condividi
Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Marzo 2017 19:47
 

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe