Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home Notizie Se toccano uno toccano tutti!
Se toccano uno toccano tutti!
Scritto da Administrator   
Sabato 30 Settembre 2017 06:58

SOLIDARISSIMI!!!

 

Massima solidarietà ai facchini del SDA, azienda semipubblica che svolge lavoro di spedizione per le Poste Italiane, in sciopero da una settimana in difesa dei propri diritti.
Nella serata del 25 settembre una squadraccia filopadronale, organizzata da dirigenti e capi di SDA, assieme a padroncini di furgone e una forte componente fascista/razzista verso gli immigrati, composta da circa 100-200 elementi provenienti da varie parti, ha assaltato il Presidio dei lavoratori in lotta davanti al magazzino SDA di Carpiano.
Il Presidio ha risposta con coraggio e tenacia respingendo la grave e pesante aggressione, anche se ha subito dei feriti (uno investito da un'auto lanciata contro il presidio e ferito al piede, un altro accoltellato e ferito all’occhio).
Questa è l’amara conseguenza della politica degli appalti voluta dai padroni e dai governi per esercitare un forte ricatto contro i lavoratori e le lavoratrici.
L’UCSA subentrata nell’appalto, invece di assumere i lavoratori con le regole del contratto precedente, vuole introdurre l’applicazione dello jobs act per poterli licenziale quando vuole con un costo minimo. Questa è stata la causa scatenante della lotta dei lavoratori organizzati dal SI Cobas.
Di tutto ciò è complice il PD di Renzi, il partito di governo che ha fortemente voluto quelle leggi e che è ben lieto che vengano applicate. Questo spiega anche perché questi squadristi possono agire indisturbati.

No allo squadrismo padronale emule del ventennio fascista!
Tutta la nostra piena solidarietà ai lavoratori in lotta.

condividi
Ultimo aggiornamento Sabato 30 Settembre 2017 07:03
 

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe