Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  DeliverUnion


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home Sanità
Sanità
8 marzo al San Carlo di Milano

Come era già stato preannunciato si è svolto nella mattinata di domenica 8 marzo, nella ricorrenza della giornata rivendicativa per la donna, un presidio di protesta fuori e dentro l’ospedale San Carlo contro la soppressione della struttura del Soccorso Rosa.



Leggi tutto...
 
Presidio davanti al San Carlo

Si è svolto nella mattinata di domenica 1 marzo, dalle 10 alle 12 come preannunciato, il Presidio di protesta soprattutto per denunciare le condizioni di malasanità del reparto pediatrico, dove vengono curati i bambini. L’appuntamento era stato preparato con diversi volantinaggi informativi durante la settimana nei mercati rionali della zona, riscuotendo abbastanza attenzione. Nel Presidio sono stati posizionati diversi striscioni: quello del Coordinamento della Sanità, uno contro i tagli dei posti letto, ecc. Erano esposte bandiere dell’USI e di sindacati di base partecipi.

Leggi tutto...
 
Se colpiscono uno reagiscono tutti!

 

All’attenzione di :

Direttore generale ospedale San Paolo

Enzo Brusini

 

Direttore amministrativo ospedale San Paolo

Sergio Tadiello

 

Direttore sanitario ospedale San Paolo

Mauro Moreno

 

Al Responsabile del servizio prevenzione e protezione ( SPP )

 

p.c a tutti i lavoratori

Oggetto: Negazione agibilità RSL aziendali

 

 

Leggi tutto...
 
San Carlo: la denuncia del Clo-USI-Sanità







Il Clo USI-Sanità sulle pagine de "Il Giorno" - quotidiano milanese - del 25 febbraio 2015


 
USI-LEL Carrara replica a Biselli

La segreteria Nazionale di Usi enti Locali rigetta indignata l'infamante accusa (alla Brunetta) espressa dal Sig. Biselli attraverso il quotidiano il Tirreno alle colleghe e colleghi della casa di riposo regina Elena, un grave attentato all'immagine e alla dignità di oneste persone che lavorano con coscienza e dedizione.

La segreteria, inoltre, solidarizza fraternamente con l'assemblea permanente che si è espressa (con cognizione di causa) in favore di chi vive e opera nella casa.

La segreteria attraverso una prossima riunione sceglierà le vie legali più consone per tutelare le proprie iscritte (13) da tali infamanti accuse!

Finalmente pressato da più parti, nel tentativo di difendere l'indifendibile, l'ex vicario esce al naturale esprimendo la realtà del suo pensiero, ovvero, il profondo disprezzo verso lavoratrici e lavoratori con accuse infamanti.

Rispondiamo adesso punto per punto a chi ha vilipeso oneste/i lavoratrici/ori.


Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 15

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe