Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


 

Solidarietà Autogestita

ldc131

 


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home Sanità
Sanità
Se colpiscono uno reagiscono tutti!

 

All’attenzione di :

Direttore generale ospedale San Paolo

Enzo Brusini

 

Direttore amministrativo ospedale San Paolo

Sergio Tadiello

 

Direttore sanitario ospedale San Paolo

Mauro Moreno

 

Al Responsabile del servizio prevenzione e protezione ( SPP )

 

p.c a tutti i lavoratori

Oggetto: Negazione agibilità RSL aziendali

 

 

Leggi tutto...
 
San Carlo: la denuncia del Clo-USI-Sanità







Il Clo USI-Sanità sulle pagine de "Il Giorno" - quotidiano milanese - del 25 febbraio 2015


 
USI-LEL Carrara replica a Biselli

La segreteria Nazionale di Usi enti Locali rigetta indignata l'infamante accusa (alla Brunetta) espressa dal Sig. Biselli attraverso il quotidiano il Tirreno alle colleghe e colleghi della casa di riposo regina Elena, un grave attentato all'immagine e alla dignità di oneste persone che lavorano con coscienza e dedizione.

La segreteria, inoltre, solidarizza fraternamente con l'assemblea permanente che si è espressa (con cognizione di causa) in favore di chi vive e opera nella casa.

La segreteria attraverso una prossima riunione sceglierà le vie legali più consone per tutelare le proprie iscritte (13) da tali infamanti accuse!

Finalmente pressato da più parti, nel tentativo di difendere l'indifendibile, l'ex vicario esce al naturale esprimendo la realtà del suo pensiero, ovvero, il profondo disprezzo verso lavoratrici e lavoratori con accuse infamanti.

Rispondiamo adesso punto per punto a chi ha vilipeso oneste/i lavoratrici/ori.


Leggi tutto...
 
Milano: l'amministrazione carceraria del S, Paolo fa campagna elettorale

In data 25/02/15, è stato negato ai soli Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza nominati dall'Unione Sindacale Italiana l'accesso al reparto di Medicina Penitenziaria per la stesura del documento di valutazione del rischio di quel servizio.

Leggi tutto...
 
Parma: Elezioni RSU Sanità. Noi non ci saremo!

La situazione della Sanità a livello nazionale e di conseguenza locale, nello specifico a Parma, è disastrosa. Tagli nei budget aziendali, tagli di personale sanitario, blocco del rinnovo del CCN, stipendi schiavisti, riduzione dei reparti con accorpamenti e riduzione del personale infermieristico, OSS, ed ausiliari, hanno creato il degrado generalizzato in cui versa il sistema sanitario.
Complici sono stati i sindacati tradizionali, collusi con i vertici aziendali, su tutti la CGIL, che con CISL e UIL sono riusciti a cancellare cento anni di lotte e conquiste sindacali, obbedendo a diktat padronali a discapito dei lavoratori e complici con il Governo renziano che apre le porte alle privatizzazioni e campo libero alle società assicurative.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 15

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe