USI antimilitarista

Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  

 

logo

 

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
Primo Maggio a Spezia

Lo spostamento delle burocrazie sindacali a Genova, avrebbe lasciato La Spezia ai commercianti e alla cancellazione della memoria, se Usi La Spezia e territorio non avesse preparato una giornata per festeggiare la festa dei lavoratori.

Era la prima volta dal 1945, che Usi organizzava il primo maggio in autonomia nella città ligure.

La mattina in Piazza Europa e il pomeriggio in Piazza Brin, un punto informativo ha messo a disposizione di molti passanti materiali autoprodotti da Usi.

 

Leggi tutto...
 
The dark side of Savini London

Dalla Swining London. Ovvero: the dark side of Savini

 

A Londra, tra sceicchi, miliardari russi, popstar, calciatori vari e appartamenti da decine di milioni di euro l’uno, è sbarcata anche la ristorazione, si fa per dire, italiana. Il Savini, quello che fu un tempo il locale cult, assieme al Biffi della borghesia milanese, ha infatti aperto una suo ristorante nella città più cara del mondo e si può permetteere un affitto mensile, almeno così si vocifera, da 90 000 euro.

I proprietari che tra l’altro sono i padroni anche del caffé Mercanti di Milano, caffè che si apre a poche decine da piazza del Duomo, oltrechè, ben si intende del Savini nella Galleria Vittorio Emanuele, sono sommersi da richieste, da parte di molti lavoratori, che reclamano quello che contrattualmente loro spetta.

Leggi tutto...
 
Report 1M a Milano

La giornata del Primo Maggio a Milano

 

Va innanzitutto segnalato che il mal tempo ha molto condizionato, con tratti di pioggia, per l’intera giornata.

Nella mattinata come USI ci siamo dati l’impegno per un Presidio dalle ore 10,30, al quale hanno partecipato anche compagni della FAI milanese, che si è posizionato all’ingresso dell’area d’entrata del parcheggio dei magazzini di vendita della Leroy Merlin di Corsico aperti nella festività del Primo Maggio. Dopo aver posizionato qualche nostra bandiera e affisso nell’area volantini e manifesti, che proclamavano lo sciopero generale per la giornata del Primo Maggio, sono stati distribuiti i medesimi volantini ai clienti in entrata. Il Presidio è durato fino alle 12.

Leggi tutto...
 
Report 1M a Parma

1 Maggio, Festa dei Lavoratori: il corteo Usi Ait riporta la civiltà in una via Toscana violata dalla barbarie


E’ successo. Ci hanno lavorato con impegno per nove duri anni, ed è successo: il corteo dell’ Usi Ait, sindacato di area anarchica ma in generale conflittuale ed esterno all’accordo sulla rappresentanza, ha superato numericamente quello organizzato da Cgil, Cisl e Uil. E’ ovvio che a spingere all’impegno i sindacalisti di via Testi 2 non ci sia stata una rivalità da “garetta”, ma è altrettanto evidente che non si possa non abbinare al dato numerico anche un giudizio politico da parte dei lavoratori: i 120-150 componenti del corteo della triplice rappresentano forse anche la solitudine della linea Camusso, di segretari cittadini, di funzionari, di addetti stampa più o meno ufficiali, e di tutti quelli pagati per stare “da quelle parti”, a fronte di una posizione difensiva non amata e non condivisa. Discorso opposto appunto per l’Usi Ait: iniziative sempre “sul tema”, responsabilizzazione del lavoratore, forte caratterizzazione antifascista, deciso inserimento dell’azione sindacale in un più ampio quadro politico. Nessuna gioia per il crollo di un fronte sindacale, ma un chiaro compiacimento per la gratificazione raccolta da gente che si spende gratis e da tutta una vita per chiunque ne abbia bisogno.

Leggi tutto...
 
1M a Parma

Siamo giunti al nono anno del 1 maggio di lotta organizzato dall’USI-AIT di Parma. Quest’anno il corteo cambierà la partenza: il concentramento sarà in via Testi 2, presso la nuova sede dell’Ateneo Libertario di Parma.


Dopo una buona colazione organizzata dalla Mercatiniera, il corteo come ogni anno arriverà al Parco Pellegrini, con la consueta festa.

Buon vino, birra, dj-set e torta fritta della Mercatiniera. In caso di pioggia tutti in Cantoniera.

 

Importantissimo: quest’anno l’USI ha indetto per il primo maggio uno sciopero per le categorie che in quella data lavorano. Ricordiamoci che è un giorno di lotta !

 
1° Maggio a Milano

L'USI-AIT provinciale conferma la sua partecipazione al corteo che partirà da Piazza 24 Maggio alle 15 e terminerà in Piazza Duca D'Aosta, con l'area dei Centri Sociali.


Al mattino Presidio alla Leroy Merlin di Corsico dalle 10,30.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 82

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe