Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  

 

logo

 

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
Sabotare la valutazione

Nelle ultime settimane gli attacchi al DDL “Buona Scuola” si sono moltiplicati ed hanno assunto forme svariate di lotta: dai flash mob all’autorganizzazione, passando per la proclamazione di scioperi di settore. Eppure, al di là della lotta condotta nelle piazze che pure è stata rumorosa e determinata, una manifestazione di dissenso su tutte ha raccolto le ire del Ministro dell’istruzione Giannini, di Matteo Renzi e del sottosegretario Faraone: il boicottaggio delle prove invalsi.

Leggi tutto...
 
Abusivismo dirigenziale al San Carlo

Sono di passaggio al San Carlo per i soliti controlli di routine quando m’incrocio con Gianni Santinelli, responsabile del CLO USI dell’ospedale. Mi mostra con un sorriso sarcastico un ritaglio di giornale del Corriere della Sera in cui si rivela che il direttore sanitario in carica all’ospedale da 4 anni, Emanuela Marinello, non ha titolo a ricoprire quel ruolo. Questo è quanto emerge dalla delibera del 21 maggio del Pirellone (il governo regionale) che contiene l’elenco degli idonei alla nomina di direttore sanitario degli ospedali pubblici lombardi.

Leggi tutto...
 
Campagna per riottenere il “mal tolto” …

GOVERNI LADRI!!! RESTITUITECI IL MAL TOLTO!!!


Con maggiore determinazione e in continuità con i governi precedenti, continua l’attacco del Governo Renzi alle condizioni di vita materiali della classe lavoratrice e pensionata.


La complessiva controriforma del “mercato” del lavoro, di cui il cosiddetto “Jobs Act” ne è l’atto conclusivo, determina per le nuove generazioni lavoratrici l’impossibilità di ottenere, in un futuro lontano, un trattamento pensionistico dignitoso e non di miseria come invece sarà.


Ma se questo è il futuro funereo che ci attende, il presente non ne è migliore!

Leggi tutto...
 
Lettera aperta all'Amm. comunale di Senigallia

Alla Amministrazione Comunale
Piazza Roma, 8 – 60019 – Senigallia (AN)


Spett. Sindaco di Senigallia


Ci rivolgiamo a lei in rappresentanza dell’Amministrazione del Comune di Senigallia. Vogliamo soprattutto entrare nel merito della scelta di questa Amministrazione di esternalizzare il servizio che svolgono i lavoratori cimiteriali, affidandolo, tramite appalto, a cosiddette cooperative.

 

Leggi tutto...
 
A Sarzana piccoli tecnoburacrati espropriano .

Leggi “start-up”, “co-working”, immagini idee e macchine al lavoro per creare ricchezza sociale. Senza conflitto. In ambienti asettici. Senza sfruttamento, arriveresti a pensare. Non è così. Il caso di Sarzana è tipico e conferma che l’accumulazione originaria del capitale non è successa una volta per tutte , ma si ripete ogni giorno. Sarzana è la cittadina del mercato antiquario, del buon vivere e del festival della mente. Con zone d’ ombra descritte in questo link.

Leggi tutto...
 
Una grande lezione di dignità

Quella che documentiamo è una storia paradigmatica di tante cose: il lavoratore cosciente che si sbatte in fabbrica fino a divenire un problema per il padrone ma sempre inattaccabile sul piano lavorativo ed etico; il padre del padrone (più 2 energumeni) che ad un certo punto gli mettono le mani addosso e lo cacciano per motivi pretestuosi; i colleghi che, spaventati, non testimoniano (lasciandoci a dire il vero in difficoltà); lui che di tornare lì non ne ha più voglia perchè, come dice lui, "ha dignità". Ed è vero. Una piccola grande storia di normalità lavorativa nell'epoca del "jobs act". Massimo rispetto. USI-AIT Parma

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 56

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe