USI antimilitarista

Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  

 

logo

 

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
Fermo scende in piazza contro il razzismo

Fermo. Report fotografico della manifestazione antirazzista e antifascista svoltasi dopo l’uccisione xenofoba del giovane nigeriano.


fermo1

Leggi tutto...
 
"Delazioni" pericolose

E’ quanto accade a Massa (Italia). A riferirlo (citando nomi e cognomi) una piccola testata locale.

Indagini sulle opinioni nei luoghi di lavoro, esposto presentato in comune

 

Un caso scottante denunciato da Luca Albertosi sindacalista della Unione Sindacale di Carrara legata al movimento anarchico e non ai sindacati confederali. L’esposto consegnato stamani al protocollo del comune di Massa. La segnalazione era stata fatta mesi fa anche ai consiglieri comunali di Carrara e ai segretari confederali di Uil, Cisl,Cgil., ma nessuno aveva reagito. Ecco il testo del documento:

Leggi tutto...
 
7 operai contro la Marcegaglia

Si è conclusa la vertenza dei sette operai della Marcegaglia che, in scadenza del periodo di cassa integrazione, l’azienda non aveva alcuna intenzione di ricollocare al proprio interno.

Leggi tutto...
 
In Messico l'educazione non è gratuita
Si paga con la vita e la libertà!

 

MANIFESTAZIONE DI PROTESTA SOTTO IL CONSOLATO MESSICANO A MILANO

Come preannunciato martedì 28 giugno si è svolta una manifestazione di protesta sotto il Consolato Messicano. Mentre sopraggiungeva il drappello del Presidio in solidarietà con i sette operai della Marcegaglia che avevano concluso la loro vertenza in Prefettura, sotto le colonne del Consolato si stendeva uno striscione con la scritta: “In Messico l’educazione non è gratuita, si paga con la vita e la libertà”. La strada veniva interrotta durante la manifestazione di protesta. Un compagno leggeva al megafono il comunicato con cui era stata indetta la manifestazione di protesta, mentre una delegazione saliva per incontrarsi con i rappresentanti del governo messicano e consegnare la stessa comunicazione di protesta.

Leggi tutto...
 
Report fotografico

Milano. Presidio solidale – davanti al consolato messicano – con la lotta dei maestri della CNTE in Messico

Nuova immagine

 

mexico

Leggi tutto...
 
Usi (civici) e reti

In una realtà complicata, a strati e composta di tante realtà autonome, che vanno in direzione e a velocità diverse, sosteniamo con entusiasmo e partecipazione le lotte libertarie dei montanari curdi come le sezioni sindacaliste rivoluzionarie, rispettivamente Usi e Cnt, nell’industria dell’auto alla Ferrari di Modena e alla Renault di Batilly.

Dal complesso movimento della realtà, risalta l’importanza del principio federativo, pluralista e autogestionario incarnato dall’Unione sindacale italiana. Non c’è dirigismo e centralismo che funzionino davvero, si tratti di operai dell’auto, lavoratori indipendenti e agricoltori che si organizzano orizzontalmente mettondosi in rete o di chi vive nelle montagne abbandonate dallo Stato.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 88

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe