Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  DeliverUnion


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
In memoria di Franco

REPORT SULLA MANIFESTAZIONE IN RICORDO DI FRANCO SERANTINI

 

Oggi 7 maggio dell'anno 2017, in una Pisa distratta e affollata di turisti, ma che tuttavia non riesce a nascondere più le tante povertà che ormai affliggono molti dei suoi abitanti, convocata dalle compagne e dai compagni dell'AULA R, di Scienze Politiche si è svolta la manifestazione,  in ricordo di Franco Serantini.

Leggi tutto...
 
Chiusa la Vertenza al Cottolengo di Pisa

Comunicato finale

Dopo cinque mesi di lotta che ci hanno visto impegnati su vari fronti di mobilitazione a sostegno della vertenza presso il Cottolengo di Pisa, la segreteria nazionale sanità e USI sanità Pisa congiuntamente, al termine della prima fase legale comunicano la chiusura definitiva della vertenza contro la Coopertiva Quadrifoglio 2.

Leggi tutto...
 
La base HEMS non si farà!

CHI LA DURA LA VINCE

ALLA FINE L’ USI SANITÀ DEL SAN CARLO E DEL SAN PAOLO ASSIEME AI LAVORATORI, AI PAZIENTI E AI CITTADINI DELLA ZONA 7 DI MILANO HANNO VINTO LA LORO BATTAGLIA:
– IL SERVIZIO DI ELISOCCORSO RESTERA’ ALL’AEREOPORTO CIVILE DI BRESSO. LA COSTRUZIONE DELLA NUOVA BASE HEMS (helicopter emergency medical service) PREVISTA ALL’INTERNO DEL GIARDINO DELL’OSPEDALE SAN CARLO E’ STATA FERMATA.

 

La Regione e le due Direzioni Generali dell’AREU e dell’ASST Santi Paolo e Carlo hanno dovuto fare un passo indietro su questo progetto assurdo e pericoloso sulla pelle dei lavoratori e della popolazione e sono state costrette a farlo a seguito delle continue campagne di controinformazione svolte dalla sola USI Sanità, degli incontri pubblici, delle raccolte di oltre 1.000 firme tra i residenti, delle mobilitazioni e presidi dei lavoratori della sanità, sino a diverse interrogazioni regionali.

Leggi tutto...
 
1M: il saluto dei cavatori di Carrara

Buon Primo Maggio dalla Lega dei Cavatori di Carrara.

 

Oggi è un giorno speciale nel quale si celebrano le lotte passate, si incentivano quelle presenti e si promuovono quelle che verranno.
La nostra nascita coincide con questa necessità di rivalsa, di lotta e di rivendicazione dei nostri diritti oramai ridotti ai minimi termini, nei confronti di una classe padronale arrogante e prepotente, bypassando i sindacati fasulli , arrendevoli e conniventi, promuovendo viceversa una partecipazione in prima persona dei lavoratori. Purtroppo questa spinta, questa rinnovata voglia di partecipazione attiva nasce da una scia di sangue che negli ultimi anni ha macchiato il bianco delle cave.

Leggi tutto...
 
Primo Maggio a Parma

Sintetizzato in un'unica immagine.


 
Report 1M a Milano

PRIMO MAGGIO A MILANO

 

Si è svolta nel pomeriggio del Primo Maggio la manifestazione preannunciata che ha raccolto molte adesioni sulla piattaforma lanciata dalla Federazione Anarchica milanese per un Primo Maggio antimperialista e antimilitarista, antirazzista, antisessista, contro la repressione, per un Primo Maggio internazionalista con in centro la lotta di classe. Avevano aderito diversi sindacati di base conflittuali come il SI Cobas, USI-AIT, SGB, alcune federazioni della Cub, la Comunità Curda milanese, varie aree dei centri sociali aut organizzati e comitati di base e di quartiere.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 118

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe