USI antimilitarista

Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  

 

logo

 

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
1° Maggio: Sciopero Generale!

In allegato la comunicazione formale inviata agli organi istituzionali.













Ed il manifesto.

 
A proposito di una iniziativa ... infame!

scissionisti

 

Come è noto, USI-AIT congiuntamente a CUB e SI.Cobas ha indetto per lo scorso 18 marzo lo sciopero generale. 

In data 19 febbraio la "Confederazione USI fondata nel 1912 e fedele ai principi dell’Ait" con una nota a firma Roberto Martelli, inviata a diversi ministeri, alle Organizzazioni datoriali e Enti/Aziende/Coop disdice questo sciopero (documento riportato in calce e rintracciabile sul loro sito al link http://www.unionesindacaleitaliana.eu/index.php/sindacato/item/616-sciopero-18-marzo-2016-proclamazione-di-non-sciopero).

Leggi tutto...
 
Ora e sempre ....incompatibili!

PROSEGUIRE NELLA STRADA INTRAPRESA
DALLO SCIOPERO GENERALE DEL 18 MARZO

Esprimiamo tutta la nostra soddisfazione per l’esito dello sciopero generale del 18 marzo e delle manifestazioni che in molte località si sono svolte e alle quali abbiamo partecipato e, a volte, promosso.

Uno sciopero organizzato dal basso che, pur in un periodo estremamente difficile e nonostante l’ostracismo dei media, è andato al di là delle nostre stesse aspettative e che ha causato in alcuni settori cruciali – quali scuola e trasporti – notevoli disagi.

Ne sono la riprova le dichiarazioni stizzite del presidente del consiglio Matteo Renzi che, da Bruxelles, ha inteso stigmatizzare la mobilitazione sociale formulando esplicite minacce nelle quali si fa un accorato appello alle associazioni padronali e ai sindacati confederali (Cgil, Cisl, Uil) affinché diano corpo e anima al famigerato accordo del 10 gennaio 2014 e si accordino per il colpo di grazia definitivo contro la libertà di sciopero e le residue modalità di agibiltà sindacale rimaste ai sindacati considerati “incompatibili” con il sistema.

Leggi tutto...
 
Manifestazione curda a Milano

Milano: La comunità curda festeggia il loro capodanno con una manifestazione di protesta

 

Domenica pomeriggio 20 marzo a Milano si è svolta una importante manifestazione organizzata dalla comunità curda in occasione del festeggiamento del loro capodanno. L’iniziativa era già stata annunciata in un incontro pubblico nella sede USI di via Torricelli in cui si è parlato della loro adesione allo sciopero del 18 marzo, ma soprattutto illustrando il significato di questa loro festività, invitando alla partecipazione e alla quale l’USI locale aderiva.

Leggi tutto...
 
Report sciopero generale #18M

A dispetto delle minacce di Matteo Renzi la sezione Italiana dell'Associazione Internazionale dei Lavoratori (in sigla USI-AIT) c'è.

02

Manifestazioni in molte città...

Leggi tutto...
 
Lotta di Classe: speciale #ScioperoGenerale

Scarica, leggi, diffondi, affiggi in bacheca il numero speciale di Lotta di Classe sullo #ScioperoGenerale #18M

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 83

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe