USI antimilitarista

Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  

 

logo

 

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
1° Maggio a Milano

L'USI-AIT provinciale conferma la sua partecipazione al corteo che partirà da Piazza 24 Maggio alle 15 e terminerà in Piazza Duca D'Aosta, con l'area dei Centri Sociali.


Al mattino Presidio alla Leroy Merlin di Corsico dalle 10,30.

 
25 Aprile a Milano

Il nostro 25 Aprile a Milano

Alcuni compagni dell’USI si sono recati nel primo pomeriggio dove partiva il corteo ufficiale del 25 Aprile distribuendo il nostro volantino critico “Per una nuova resistenza”.

 

Successivamente ci siamo ritrovati come USI al Parco Trenno dove si organizzava anche quest’anno il raduno/festa dei “Partigiani in ogni quartiere”.

 

Leggi tutto...
 
Fano: 25A

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
25 Aprile a Bologna

Report fotografico





















Per leggere la nota pubblicata su Zero in Condotta clicca qui.

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
1° Maggio: perché scioperiamo

Primo Maggio 2016,
Sciopero Generale.

L’Unione Sindacale Italiana-AIT ha dichiarato per il Primo Maggio 2016 uno sciopero generale di tutte le categorie.

Il Primo Maggio deve tornare ad essere un giorno di lotta e di ricordo dei Martiri di Chicago.

Negli ultimi anni assistiamo sempre più a una riduzione dei significati di questa giornata a causa della possibilità data a molti datori di lavoro di poter pretendere una prestazione lavorativa: troppi e troppe sono costrette a lavorare.

 

Dichiariamo sciopero generale contro la liberalizzazione degli orari di apertura nella grande distribuzione, contro l’apertura la domenica e i festivi.
Per la settimana lavorativa di 30 ore a parità di salario.
Per un massimo di 30 anni di contributi.
Per una età massima di 60 anni per la pensione.
Perché il tempo della vita ci appartiene e non può essere utilizzato in via prioritaria per arricchire i padroni, siano essi pubblici, privati o “cooperativi“.

www.usi-ait.org
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 
1° Maggio: Sciopero Generale!

In allegato la comunicazione formale inviata agli organi istituzionali.













Ed il manifesto.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 85

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe