Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 131

ldc131

 

http://external.ak.fbcdn.net/safe_image.php?d=AQDHj1dG7yv7tNoF&url=http%3A%2F%2Fprofile.ak.fbcdn.net%2Fhprofile-ak-snc6%2F276672_252539238152435_909010576_n.jpg

 

logo

 

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
Ancora intimidazioni all'ospedale San Paolo

MARTEDÌ 21 APRILE '15, 2 DELEGATI RSU DELL'USI DELL'OSPEDALE SAN PAOLO, COMPARIRANNO DAVANTI AL GIUDICE DELLE INDAGINI PRELIMINARI DEL TRIBUNALE DI MILANO PER IL REATO DI INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO, ARTT. 61, 340, 110 C.P. (reato che prevede l' arresto da 1 a 5 anni).

Leggi tutto...
 
Verso il XXI° Congresso

ORDINE DEL GIORNO DEFINITIVO DEL CONGRESSO USI-AIT

* la natura della crisi in atto, quali ricadute prossime e future?

 

* analisi della riduzione dei diritti e delle conquiste della classe lavoratrice, delle privatizzazioni in tutti i campi, dell'annientamento di tutte le forme di organizzazione dei lavoratori e lavoratrici e della loro rappresentanza sindacale, strategia di conflittualità per un valido ostacolo contro lo strapotere delle classi dominanti: nelle politiche contrattuali,nelle forme dell'autorganizzazione,nella questione del reddito e dell'occupazione, delle politiche energetiche e nella difesa dell'ambiente e del territorio.

 

* Analisi della rappresentanza e strategia dell'USI-AIT stante il rigetto dell'accordo Confindustria / sindacati confederali del gennaio 2014.

Leggi tutto...
 
Frammenti di educazione “alternativa” …

 

Mesi or sono, anche in virtù della continua burocratizzazione della scuola e della chiusura di ben tre scuole, due elementari e una scuola media nell'area delle Apuane e precisamente a Seravezza, si è fatta strada l'idea di cercare di ovviare, sia pure in modo molto parziale alla "desertificazione culturale" che tutto questo comporta. Come sezione USI-AIt, ci siamo messi in contatto con una pittrice e restauratrice di mobili che ben conosce (vedi relazione di Cinzia) i bambini e le bambine.

Leggi tutto...
 
Conti comunali in rosso? Ma che strano!?


I conti comunali tendono al rosso, quasi ovunque. Si lamenta i mancati trasferimenti dallo stato, ma che dire della ricchezza estratta dal territorio e incanalata verso pochi? A Marina di Carrara, frazione in bilico tra turismo e industria, è avvenuto un’altro esproprio di ricchezza collettiva. Mezzo: una società per azioni (AREA spa) partecipata da enti locali e da Porto di Marina Spa, società a sua volta formata, tra l’altro, da spedizionieri e da un grosso armatore. Scopo della società: intervenire nella logistica; costruire un interporto, collegando il porto di Marina di Carrara (piccolo, a metà costa tra i grandi porti di La Spezia e Livorno) alla zona industriale apuana. E, manco a dirlo, creare occupazione. Protagonisti dell’operazione un gruppo di tecnoburocrati, cioè quella classe che basa il suo potere non sulla proprietà, ma sulla funzione. E’ la funzione che li porta ad esercitare un dominio.

Leggi tutto...
 
Piano casa: a proposito dell'art. 5, comma 1


Al Sindaco del Comune di La Spezia
Al Segretario Comunale
Al dirigente Ufficio Anagrafe
p.c. All’Assessore Settore Sociale
Al Dirigente Settore Sociale

 

Oggetto: rispetto Circolare n. 633 del 24 febbraio 2015 Ministero dell’Interno. Obbligo iscrizione in Anagrafe occupanti.

Leggi tutto...
 
In sanità il Jobs Act ha un nome ben preciso: comma 566.

Questa nefandezza non è altro che uno degli oltre 700 commi della legge di sta­bi­lità e che da subito, cioè ancor prima di essere tra­dotto in norme appli­ca­tive, come primo effetto ha praticamente spac­cato in due i lavoratori della sanità, mettendo appunto in con­trap­po­sizione il personale addetto alla cura e all’assistenza del malato. In Ita­lia il comma 566 è stato messo in piedi, con l’approvazione consacrata dal mini­stro Beatrice Loren­zin, cioè dal Pd stesso e da altri sog­getti istituzionali interessati.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 52

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe