USI antimilitarista

Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  

 

logo

 

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home


Evento facebook

Appuntamenti:

Spezzano Albanese (CS);

ASPETTANDO IL PRIMO MAGGIO
SABATO 30 APRILE 2016
Piazzale Scuola Elementare di Spezzano Albanese
MANIFESTAZIONE ANARCHICA E LIBERTARIA
Programma
• ORE 19,00 DISTRIBUZIONE DELLA STAMPA ANARCHICA 
E VOLANTINAGGIO • ORE 20,00 COMIZIO interverranno ­ MARIA FORTINO ­ USI ­ AIT EDUCAZIONE ­ GIOVANNI NOCITI ­ FMB DI SPEZZANO ALBANESE ­ DOMENICO LIGUORI ­ FA “SPIXANA” ­ FAI A seguire ­ CANZONI POPOLARI POLITICHE E SOCIALI  DEI CANTORI  LIBERTARI CALABRESI, ­ BICCHIERATA PUBBLICA COLLETTIVA, PER LE LOTTE SOCIALI, L'AZIONE DIRETTA, L'AUTOGESTIONE, L'AUTOGOVERNO, LA LIBERTÀ ANARCHICI E LIBERTARI DEL COSENTINO

 

Firenze;

La Spezia:

Milano;

Modena;

Parma;

La copertina di Lotta di Classe speciale 1° Maggio

USI Modena: Libera sotto scacco

Ringraziamo tutti e tutte, quelli e quelle, che hanno partecipato ai Cortei, ai Presidi ed agli Scioperi di sabato 14 e giovedì 19 novembre. La sentenza per la resistenza allo sgombero di Libera, che era stata dichiarata per giovedì 19, non c'è stata e la prossima udienza si terrà giovedì 14 gennaio alle 14. La partecipazione al corteo di sabato 14 è stata di un centinaio di persone e a quello di giovedì di una sessantina. I cortei sono stati molto comunicativi.
La solidarietà espressa ha fatto molto bene ai denunciati e a molti compagni riattivandoli.
L'interpretazione sul rinvio dell'udienza tra di noi è varia, c'è chi dice che comunque è positiva e chi dice che lo spostamento di soli due mesi è peggiorativo, nel senso che sposta l'udienza in un periodo dove il freddo condizionerà negativamente la nostra capacità di mobilitazione.
Sicuramente giovedì 14 gennaio alle 14 faremo un presidio davanti al tribunale di Modena, le altre iniziative le decideremo e comunicheremo presto.
Libera Officina-USI Modena.

 
Carrara: Morire di lavoro, morire per niente

Foto "Il Tirreno"In momenti come questo, in cui quasi tutta la città si stringe sentitamente attorno al dolore di una famiglia, l’Unione Sindacale Italiana sente doveroso esprimere non il proprio dolore (che appartiene ad ogni individuo che conosce e sente il proprio), bensì il proprio rammarico.
Rammarico per l’ennesimo caso di morte in cava in cui sentiamo alzarsi le voci di tanti, ma non quella dei cavatori, che esprimono giusto cordoglio, partecipe e sincera vicinanza, ma paiono vivere come ineluttabile condizione lavorativa che li espone al pericolo più grande.

Leggi tutto...
 
USI Lucca e USI La Spezia presentano l'ultimo libro di Lorenzo Micheli

L'iniziativa del 21 novembre è nata dalla collaborazione delle due sezioni USI con i libertari della Val di Taro (Parma).

 
Accordo “della vergogna”: appello alla lotta

Il Consiglio Nazionale dei Delegati (CND) dell’Unione Sindacale italiana riunito a Modena il 27 settembre 2015 in merito alle iniziative di contrasto da intraprendere contro l’accordo sulla rappresentanza sottoscritto il 10 gennaio 2014 dai “soliti” sindacati e dalle altre organizzazioni imprenditoriali ha deliberato l’adesione alla campagna denominata:

APPELLO ALLA LOTTA
CONTRO L’ACCORDO VERGOGNA SULLA RAPPRESENTANZA

Sostieni anche tu la campagna!

DIFENDIAMO IL SINDACALISMO CONFLITTUALE E DI LOTTA PER CONTRASTARE LE POLITICHE DI AUSTERITY, RAZZISTE, DI SFRUTTAMENTO E DI REPRESSIONE!

DIFENDIAMO LA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE
E IL DIRITTO DI SCIOPERO!

In allegato il testo dell'appello e le prime adesioni collettive ed individuali.

Leggi tutto...
 
USI Modena: Libera è inarrestabile!

Pagina facebook: https://www.facebook.com/events/174968032844284/permalink/192240231117064/

Leggi tutto...
 
Macerata: nostra patria è il mondo intero

Macerata. Iniziativa di solidarieta’ con i migranti, contro razzismo, respingimenti e frontiere. Contro guerre e militarismo.

Denuncia e controinformazione dopo la strage di Parigi.


In piazza sono intervenuti quattro compagni dell’USI-AIT delle Marche e del Malatesta di Ancona.

In allegato report fotografico.


L’incaricato.





Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 78

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe