Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
San Raffaele: se lotti puoi ottenere qualcosa

In seguito all'ultimo incontro presso la Regione, durato 17 ore e terminato la mattina del 10 Maggio, si è conclusa la fase di contrattazione seguita alla vertenza sindacale che USI Sanità, assieme ad altri sindacati di base, aveva intentato contro la direzione dell'Ospedale San Raffaele di Milano che intendeva licenziare 244 lavoratori a seguito della crisi innescata dalla mala gestione dell'istituto da parte dei vertici aziendali.

Grazie a mesi di lotte e sacrifici, anche pesanti, da parte dei lavoratori, è stato sottoscritto un accordo che scongiura i licenziamenti all’osr e reintegra i 64 lavoratori già licenziati.

L’accordo è stato sottoscritto da tutte le sigle e dovrà ora passare al vaglio dei laavoratori medesimi.

Rispetto al precedente accordo firmato a Roma e bocciato dai lavoratori, sono cambiati i seguenti termini:

- Nessun passaggio al contratto di sanità privata AIOP- Nessuna deroga alle voci del CCLN

- Tagli di salario non solo su voci di contrattazione aziendale, ma anche a voci non contrattuali individuali legate a superminimi e similari, spesso dovute a contrattazioni individuali o elargizioni padronali a capi e capetti.

Leggi tutto...
 
Successo dello sciopero regionale della Sanità

Come preannunciato si è svolto lo sciopero regionale lombardo nella giornata dell’8 maggio promosso da tutte le sigle del sindacalismo di base presente nel settore. L’obbiettivo dello sciopero è la solidarietà alla lotta del San Raffaele, contro i licenziamenti, e a sostegno di tutte le varie vertenze nel settore, sotto pesante attacco, rivendicando un contratto unico, sia per il settore pubblico che privato.

Leggi tutto...
 
Indizione dello sciopero regionale della Sanità in Lombardia

 

x lo sciopero dell8 maggio

 
La crisi? Scaricata sui lavoratori! Incontro pubblico a Milano

Incontro Pubblico con i lavoratori della Fiat di Modena (New Holland) al quale parteciperanno altre situazioni vittime del duro attacco padronale.


SABATO 4 MAGGIO h 15

al Presidio del SAN RAFFAELE via Olgettina 60 (Milano)

Lavoratrici e lavoratori del San Raffaele in lotta


Parteciperanno lavoratori della Marcegaglia, dell’Italtel, della Innse, delle cooperative della logistica

 

incontro pubblico

 
Primo maggio a Trieste
Scendiamo in piazza al corteo del 1 maggio con uno spezzone libertario con al centro il tema dell'autogestione.
Lo spezzone vuole essere aperto, visibile e comunicativo e sarà caratterizzato anche da musica con tamburi e strumenti autoprodotti...scendi in piazza e porta il tuo strumento!
Distribuiremo un volantone bilingue (italiano sloveno-vedi in fondo) sul tema del'autogestione e ovviamente la stampa anarchica e anarcosindacalista. Lo spezzone sarà aperto dalla scritta sempre bilingue "l'autogestione è libertà!". A fine corteo in piazza unità banchetto con libri e altri materiali.

Assemblea Libertaria

 

Leggi tutto...
 
Contro la crisi, autogestione! Primo maggio del sindacalismo di base a Parma

primo maggio sindacati base usi parma

Primo maggio del sindacalismo di base, Parma, VI edizione
Contro la crisi, autogestione!

1 maggio - parma 2013 Corte Barriera Saffi, ore 10.00
Dalle ore 12.00 festa popolare al parco Pellegrini con musica dal vivo, cibo e stand delle genuine autoproduzioni con i produttori della Mercatiniera

  

 

 Video:

 

Intervento di Katia Torri

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 Succ. > Fine >>

Pagina 110 di 124

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe